Divanetto con Pallets

Guardo il mio balcone e penso…eppure manca qualcosa. Ci vorrebbe un piccolo angolo dove poter leggere in santa pace, scrivere un post sul mio blog ecc… insomma un posticino tutto mio all’aria aperta dove rilassarmi e dove potermi isolare dal resto del mondo.

Ci vuole un’idea…una di quelle idee creative, alla fata turchina, in grado di trasformare un vecchio ranocchio in un principe azzurro!

Ci penso un po’ e poi ecco: userò dei pallets recuperati tra gli scantinati della banca e li trasformerò in un divanetto super fashion!

Occorrente:

  • due vecchi pallets
  • una levigatrice
  • carta vetrata – grana 180
  • impregnante protettivo per legno all’acqua
  • fondo all’acqua per legno color bianco
  • pennello per colori all’acqua
  • vernice sintetica ad essiccazione rapida
  • cuscini
  • un pizzico di fantasia e di buon gusto

Bene…iniziamo dai pallets: ho scelto un bancale non tradizionale, con le assi unite per ottenere maggior confort nella seduta e un bancale tradizionale da cui ho estratto esclusivamente la parte anteriore per creare la testata. In realtà vi sono tante tipologie di pallets…bisogna solo avere un po’ di pazienza e scegliere quello che meglio rispecchia le proprie esigenze. C’è chi preferisce avere una seduta ‘più alta’; in questo caso sarà necessario utilizzare due pallets uno sopra l’altro;

Secondo step: scartavetrare. Ovviamente non l’ho fatto a mano! Grazie ad un collega gentile ho recuperato la levigatrice a nastro (non sapevo nemmeno cosa fosse prima): è sufficiente agganciare una striscia di carta vetrata grana 180, passarla lungo i pallet e in massimo 30 minuti i bancali saranno lisci e senza schegge.

Ora siamo pronti per la parte più rilassante: è il momento di ‘dipingere‘. Ci sono diversi tipi di impregnanti per legno in commercio. Io ho scelto un protettivo completo per legno all’acqua-gel  perché non lascia odori imbarazzanti, è resistente ai raggi UV e alle intemperie ed è di facile applicazione.
La scelta del colore ovviamente è soggettiva. Io ho scelto il color Noce Chiaro ma si sa che De gustibus non disputandum est! Per la testata, invece, ho scelto un fondo per legno all’acqua di color bianco.

Step finale: la scelta dei cuscini! Ho girato diversi negozi e garden per trovare dei cuscini adatti all’esterno, belli e a prezzi ragionevoli, ma alla fine li ho trovati solo da Ikea. Nella zona mobili da esterno ho preso il cuscino per la seduta, mentre quello della testata l’ho scelto nella zona salotti.

💡 Tocco finale: ho aggiunto dei libri, una candela profumata e delle piante attorno al divanetto per rendere il mio piccolo corner ancora più romantico.

Non mi resta che farvi vedere il risultato. Cosa ne pensate?

1 pensiero su “Divanetto con Pallets

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: